Mini Setting – Fuga da EuShinka

Posted · Add Comment

Apro gli occhi, e mi ritrovo disteso su un materasso, preda di una fortissima emicrania. Non ho alcuna memoria di come sia finito in questa stretta stanza prefabbricata, in una tuta quasi da carcerato e le mani bloccate da una camicia di forza.  Dopo qualche minuto in cui cerco disperatamente di ricordare qualcosa, anche solo il mio nome, degli individui aprono la porta, mi fanno alzare e mi accompagnano lungo i tortuosi corridoi di questo luogo. Gli occhi non fanno fatica a riabituarsi alla luce fioca dei corridoi, ma in compenso la quantità di odori che mi giungono al naso mi stordisce. Mi conducono in una stanza buia e ampia, e indistintamente sento degli occhi puntati addosso.

Terra_Formars_CM-009

All’improvviso le luci si accendono e mi accecano, e quando recupero la vista, davanti a me vedo una figura raccapricciante, non assomiglia alle guardie, quelle zampe pelose non sono normali. Mentre la osservo, un brivido mi percorre e dei flash veloci mi passano davanti agli occhi: ricordi? Cosa mi è successo? Dove mi trovo? No, non avvicinarti, no NO!… Riapro gli occhi. Un odore pungente mi colpisce le narici. Realizzo inconsciamente che è sangue. Sono accovacciato, la figura è abbandonata a terra come una bambola rotta, e non riesco a capacitarmene, perché sono io ad essere ricoperto di sangue.

Yugo_bloody_roar_808Finalmente trovo il coraggio di guardarmi le mani: tra gli artigli, tengo stretta una mano, da cui cola sangue. Non è mia. Un vortice di immagini e suoni mi investe, non voglio realizzare, urlo e il mondo diventa nero, mentre mi sembra di sentire degli applausi in lontananza, e alzando lo sguardo scorgo una S intrecciata ad una E, incise nel terreno….”
Anno 2116: 22 anni dopo l’ultima guerra mondiale, con un intero mondo da ricostruire,si vennero a costituire dei macro governi continentali: Eurussia, Indocina, Neo Africa, Colombica e Oceania. Tutto ciò sponsorizzato dalla ES, società multinazionale, con sedi operative in ogni stato, all’avanguardia nelle ricerche di tipo genetico di ogni genere: preservazione specie a rischio, estirpazione malattie genetiche, miglioramento del corredo genetico umano.

Da quando si occupa di questi finanziamenti e quindi della gestione globale,gli Stati hanno registrato la criminalità in grosso calo, e hanno potuto avviare opere pubbliche a costi bassissimi e senza manodopera locale, poiché fornita dalla ES; tutto ciò però al costo di una estrema riservatezza e segretezza intorno alle sue operazioni…

Clicca sull'immagine per scaricare il PDF di Fuga da Eushinka

Clicca sull’immagine per scaricare il PDF di Fuga da Eushinka

Fuga da EuShinka è il mio personale contributo al contest: in questo mini setting, di cui trovate le meccaniche e altre info cliccando sull’anteprima qui sopra, si vestiranno i panni di ibridi uomo-animale, chiamati Chimere.

eushinka1

Al risveglio, ci si troverà senza alcun ricordo imprigionati in un cubicolo, e per poter sopravvivere si dovrà trucidare in maniera più spettacolare possibile i propri avversari nelle arene in cui si verrà accompagnati; nel mentre, si dovrà cercare sia di mantenere intatta la propria sanità mentale e fisica, sia cercare di recuperare le memorie della propria esistenza passata, e di conseguenza anche recuperare la propria dignità e libertà.

Le vie che si potranno percorrere per raggiungere i propri scopi sono molteplici, e ci si potrà anche aiutare con le caratteristiche uniche donate dal DNA dell’animale con cui si è stati incrociati, sperando nel frattempo di non divenire bestie guidate solo dalla sete di sangue…

eushinka2

Se il progetto vi piace allora votate seguendo le semplici istruzioni che trovate cliccando qui Mini Setting Contest – Come Votare. Condividi e supporta il tuo Setting preferito per il #MiniSettings #Contest! #Letsfight!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Solve : *
20 − 5 =


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
 
%d bloggers like this: