Spiriti del Crepuscolo @Modena Play 2017: Demo!

Posted · Add Comment

Buongiorno giovani Prodigiosi!
Il vostro percorso di formazione ed addestramento presso l’Accademia è quasi giunto al suo termine, vi manca solo di potervi fregiare di aver svolto una missione in autonomia per reclamare l’attestato che vi permetterà di iniziare la vostra vita come guerrieri dell’Accademia. Nei giorni del Modena Play 2017 potreste avere la vostra occasione, sembrerebbe esserci una missione che sembra fatta apposta per voi!

Il Gioco

In Spiriti del Crepuscolo si andranno ad impersonare i Prodigiosi, esseri umani che ospitano nella propria dimensione spirituale un Ego, ovvero le rimanenze spirituali di esseri che abitarono il mondo di gioco in ere ormai dimenticate.Spiriti del Crepuscolo umano
Questi spiriti permetteranno in primo luogo ai Prodigiosi di materializzarli usando il proprio corpo come punto di partenza; inoltre, essendo entità affini agli elementi naturali, permetteranno ai Prodigiosi una speciale capacità di comunicare con la Natura ed il Flusso al fine di piegare gli elementi al proprio volere.

L’ambientazione ed il sistema sono studiati per permettere una libertà creativa ed interpretativa senza pari, una gestione modulare del controllo degli elementi, ma allo stesso tempo regole che rendano appagante e riscontrabile ciò che si è descritto ed interpretato, senza il rischio di farlo sembrare un puro esercizio narrativo ed allo stesso tempo senza farlo scadere in paginate di incantesimi, enormi tabelle e nomi altisonanti.
Spiriti del Crepuscolo è stata, insieme a Le Notti di Nibirù,  la prima ambientazione a presentare e sviluppare Destino Oscuro 2, una evoluzione del primo sistema improntato a snellire molto alcune meccaniche, ad aggiungere più strumenti per dar vita alle proprie azioni e a concentrarsi ulteriormente sui punti di forza che già il predecessore offriva.

L’Ambientazione

Spiriti del Crepuscolo EgoA seguito dell’annuncio, proclamato da un oscuro figuro, dell’avvento del Crepuscolo per il mondo di Ahz, iniziarono a nascere i primi Prodigiosi.
Inizialmente guardati con paura e disprezzo, ben presto non si poté fare altro che accettare questa nuova realtà, ed essi diventarono cruciali per queste terre: i loro poteri e le loro straordinarie capacità sono fondamentali ormai in ogni ambito della vita, dalla guerra all’esplorazione, dalla scienza allo spionaggio.
Ovviamente, questo ha riacceso rivalità e rancori sopiti tra una città-stato e l’altra, provocando una serie di guerre, dominazioni e crudeltà che continuano sino al giorno d’oggi.
I personaggi, nonostante i poteri, rimangono comunque esseri umani, e i loro desideri, paure ed ambizioni peseranno molto sulle decisioni che andranno a prendere, sulle fazioni con cui stringeranno alleanze ed intrecceranno faide, in un mondo che per quanto fantasy si rivelerà incredibilmente realistico ed a misura d’uomo, abbandonando i luoghi comuni del fantasy come razze, scuole di magia e divinità infuriate.
Tutto ciò è, e sarà anche in futuro accompagnato dalle matite di Davide Quaroni Daniele Orlandini.

Troverete Spiriti del Crepuscolo al PLAY di Modena l’1 e 2 Aprile 2017, ed allo stand A27 avrete modo di impersonare i panni di un Prodigioso e godervi la sensazione di avere il controllo degli elementi nelle vostre mani!

modenacover

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: