Le novità Acchiappasogni a Lucca Comics & Games 2014!

Posted · Add Comment

Acchiappasogni ci sarà a Lucca C&G? Me lo son sentito chiedere spesso, ma la risposta è: ma che diavolo, certo che si! E con succosissime novità, ovviamente 😀
Ci trovate in stand assieme a GG Studio, la casa editrice di Savage Worlds, per intenderci. Saremo al Padiglione Carducci, vicino all’ingresso della fiera 😉

Newletter Acchiappasogni

Prima di tutto, portiamo con noi le “vecchie glorie”:

Ed in secondo luogo presentiamo due vere nuove bombe atomiche!

Musha Shugyo: la Via del Guerriero

musha_shugyo_scatola_box

Si comincia con il nostro nuovissimo titolo, Musha Shugyo, un picchiaduro di ruolo, gioco da tavolo, un prodotto innovativo che vi permette persino di giocare di ruolo da soli, redigendo il diario del guerriero! Una coproduzione con GG Studio, che ringraziamo tantissimo per il supporto (specialmente in merito al kickstarter Ulule che ha raggiunto il 250% del suo obiettivo iniziale, un successo pazzesco!)

Musha-Shugyō-660x300

Musha Shugyo è il gioco di combattimenti che ti terrà incollato al tavolo. All’interno troverai dieci combattenti pronti per giocare subito, ma potrai crearne quanti ne vorrai grazie alle semplici regole. Affronta i tuoi amici in singoli scontri, tornei o vini assieme a loro emozionanti avventure. Con Musha Shugyo le possibilità sono infinite!
Viaggia per il mondo, compila il tuo Diario, affronta tornei, scontri e scenari di combattimento: Musha Shugyo ti farà rivivere tutte le emozioni delle più celebri storie di arti marziali! Musha Shugyo permette di giocare in svariate Modalità: è un picchiaduro, un gioco di ruolo e un gioco da tavolo e puoi giocarci anche da solo, in coppia o con tanti amici!

Bonus Art by Daniele Orlandini

Bonus Art by Daniele Orlandini

Si tratta di un gioco in scatola! Con tanto di manuali a colori, in Italiano ed in Inglese, più mazzo di carte con le mosse dei personaggi, dadi da 6, tanti segnalini e schede dei personaggi in cartoncino sempre a colori! Potete comprare già il gioco in versione digitale ed in scatole da Jollytroll 😉

ESPer Force 5012

Un titolo strabiliante, il secondo capitolo di Cielo Cremisi, non un semplice manuale di espansione! Un volume A4 di 160 pagine tutte a colori, brossurato, ricco di novità.

ESPer-Force-5012-Cielo-Cremisi-GDR-copertina

Art by Matteo Spirito

Prima di tutto, nel manuale trovate un nuovo gioco, o meglio, un nuovo modo per giocare a Cielo Cremisi con le regole semplificate di Destino Oscuro e con Schede dei Personaggi sviluppate appositamente, che vi permetteranno di giocare anche sessioni one shot in un lampo senza perdere delle ore a creare  i Personaggi! Si parte con la scheda A5 di una fazione, si compilano i modificatori e si bilanciano i propri poteri, armi e protezioni, abilità, come se si trattasse di un PNG di Destino Oscuro. Ci vogliono 10 minuti a Personaggio!

Qui potete vedere tre schede di esempio delle fazioni! Iscrivetevi alla nostra newsletter (basta iscriversi anche al blog) perché tra pochi giorni vi manderemo TUTTE le schede delle fazioni di ESPer Force 🙂
Assieme alle fazioni ci sono anche tantissimi nuovi scenari, la mappa della Necropoli di New Topeka con moltissimi punti di interesse, tutto pensato sia per giocare ad ESPer Force in modo rapido che per aggiungere tantissima carne al fuoco con le vostre avventure di Cielo Cremisi! ESPer Force è in realtà un videogioco all’interno del mondo fantastico di Cielo Cremisi. Nel setting, i Personaggi ci possono giocare. Abbiamo insomma pensato di estrapolarlo dall’ambientazione e renderlo un gioco extra 🙂

Nella sala giochi Arcade Revolution, una delle più importanti e ben fornite di New Topeka, l’attrazione principale è il videogame di maggiore successo dell’ultima decade. Si tratta di ESPer Force 5012, della Kayko Corporation, un picchiaduro in cui i Giocatori possono trasformarsi in ESPer combattenti per affrontare entusiasmanti battaglie in arene virtuali fatte di pura olomateria ed energia!

Quando si partecipa ad un gioco come questo, ci si sente completamente avvolti nella realtà olomaterica virtuale; proprio per questa ragione ESPer Force 5012 è diventato in breve tempo un gioco di culto, visto che permette a persone comuni di sperimentare i poteri degli ESPer. Anche tra gli ESPer il gioco è molto popolare, infatti grazie ad esso possono misurare i loro poteri contro quelli (reali o virtuali) di altre persone, oppure addirittura utilizzare Bagliori dell’anima che non possiedono affatto.

ESPer_Force_5012_Matteo_Spirito_Richiamo_Bagliori

Art by Matteo Spirito

Questo è il concetto di base, e questa la trama del sotto-gioco, in breve!

Anno 5012 d.C. 
1057 anni dopo la Caduta della Terra.
I sistemi di controllo ambientale della Necropoli iniziano ad impazzire.
Un potente terremoto, seguito da un enorme tsunami devastano la città, riducendola in ginocchio.
Tempeste di fulmini, gelate e siccità improvvise, il clima totalmente fuori controllo e i continui blackout finiscono il lavoro, seminando il caos nelle strade e facendo crollare
ogni apparenza di ordine sociale.

Un folle invasato rivendica la paternità degli attentati: si fa chiamare Black Wolf, e guida gli Shadow Apocalypse!
“Nessun futuro é possibile. L’umanità non é più degna di vivere.
La Fine é inevitabile. Perché soffrire ancora?
Shadow Apocalypse l’accelererà.
La Fine é qui: RASSEGNATEVI!”

Ma qualcuno rifiuta di piegarsi. Qualcuno che non china il capo per lasciarsi passivamente morire. Abili combattenti, temprati dalla vita e dalla strada, in grado di sprigionare potenti Poteri ESP, si oppongono al Caos, mettendosi sulle traccce di Shadow Apocalypse. Black Wolf ha i giorni contati…
perché é appena diventato la preda.
E l’ESPer Force é il cacciatore!

Oltre ad ESPer Force vero e proprio, nel manuale trovate anche ben 8 avventure pronte da giocare, 3 delle quali fanno parte di una mini-campagna apocalittica che svelerà tantissimi retroscena e segreti del mondo di Cielo Cremisi! Infatti, troverete anche la descrizione di moltissime fazioni segrete, dei motivi per cui combattono, così potrete avere molto più materiale per tessere le vostre trame.

Art by Luca De Marini & Stefano Moroni

Art by Luca De Marini & Stefano Moroni

Troverete anche quattro nuove Patologie ESP, tre nuove specie aliene, con tantissimi Bagliori dell’anima extra, nonché, in fondo al manuale, TUTTI i bagliori dell’anima di Cielo Cremisi riassunti in tabella + tutto l’equipaggiamento di Cielo Cremisi e di Destino Oscuro! Più di così proprio non si poteva 😀

ESPer-Force-cielo-cremisi-warp

Art by Davide Quaroni

Ciliegina sulla torta, troverete nel manuale anche un generatore di avventure che, con il lancio di una serie di dadi ad otto facce, vi fornirà, passo dopo passo, gli spunti per creare avventure avvincenti in modo estemporaneo, anche senza alcuna preparazione!

Mappa New Topeka

Art by Luca De Marini

A questo manuale ed a Musha Shugyo GDR hanno partecipato tantissimi artisti, che ringraziamo tantissimo.

  • Daniele Orlandini
  • Matteo Spirito
  • Davide Quaroni
  • Daniele “Musashi-Son studio”
  • Biagio D’Alessandro
  • Riccardo Rullo
  • Max Rambaldi
  • Luca De Marini
  • Stefano Moroni

Grazie a loro ed a Francesco Raimondi che è stato pazientissimo nel fare l’editing di ESPer Force e nel renderlo un manuale meraviglioso e soprattutto ben organizzato 😀
Grazie mille anche a Paolo Maggi, l’editor di Musha Shugyo ed a tutto lo staff GG Studio per l’aiuto datoci con il Kickstarter. Grazie anche ad Annarita Guarnieri, che ha realizzato l’ottima traduzione di Musha Shugyo in Inglese! Davide Quaroni merita un grazie particolare perché non è solo un grande artista ma è anche un lavoratore indefesso davvero impagabile ed instancabile. In ambedue i progetti è stato letteralmente insostituibile!

Grazie in fine anche a voi, appassionati dei giochi Acchiappasogni! Ci vediamo a Lucca Comics & Games e non vedo l’ora di giocare con voi!

Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: