Dragon’s Fist – Episodio 5

Posted · Add Comment

Siamo orami giunti all’ultima trance di lottatori degni di nota giunti (per ora) al Dragon’s Fist. Ho voluto portare per ultimi i personaggi che, in un certo senso, considero i “protagonisti”, come Ryu per Street Fighter e Jin Kazama per Tekken.
A dire il vero, i personaggi “principali” sono Zev e Nadia, gli altri tuttavia sono impostati per poter essere personalizzati quanto più possibile a livello interpretativo (personaggi DLC li avevo chiamati a suo tempo sul gruppo di Facebook), quindi non indugiamo oltre, visto che la prossima uscita riguarderà come “iniziare” la propria avventura!

Damian Knovist: combattente in grado di infuocare i propri colpi grazie al Ki, non ha un’idea ben precisa di cosa farà una volta raggiunto il Dragon’s Fist, se unirsi o meno all’INDRA come gli è già stato proposto: probabilmente sceglierà in base al momento ed a ciò che l’Oracolo Interiore potrebbe suggerirgli…

damian

Nadia: è una ragazza indiana, ma che non sa bene quale sia il suo passato: l’unica cosa che ricorda sua madre morta per strada, un uomo che le prendeva la mano e l’accompagnava da “un amico”, ovvero dal signore che poi l’aveva cresciuta. Una volta diventata maggiorenne, tuttavia, aveva sentito il bisogno di andare a vivere in Africa, e lì aveva imparato ad incanalare la forza della natura nel suo corpo, per sostentarsi e difendersi.
Un giorno, mentre passava per le strade di una città nigeriana, vide al notiziario quella che a tutt’oggi è l’unica foto scattata di Dakari Kumar…e gli ricordò quell’uomo che le aveva preso la mano tanti anni prima. Doveva vederci chiaro, e si mise in viaggio per cercarlo ed interrogarlo.

nadia

Ursula Atmatsidis: questa donna greca non ha mai fatto intendere molto quali sono i suoi possibili interessi, le sue ambizioni o il suo vero carattere: per ora si è potuto scoprire solo che è interessata oltre ogni modo al combattere e migliorare il proprio stile, ispirato alle antiche storie della tradizione della propria terra.

ursula

Zev Ryan: ex agente del Mossad ed esperto di Krav Maga, ha intrapreso il suo viaggio per aiutare la gente non solo in Israele, ma cercando di “dare il buon esempio” in tutto il mondo. Non appena ha saputo dell’attività dell’INDRA, si è buttato a capofitto nella missione di fermare la sua attività terroristica.

zev

Zhen Jiang: maestro shaolin di Hanzo Yui, viaggia per dimostrare la supremazia del suo stile sugli altri, a differenza dell’allievo, con il quale il rapporto si è incrinato. Ma come lui, vuole indagare le reali motivazioni dell’Indra.

zhen

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Solve : *
4 − 3 =


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
 
%d bloggers like this: