Dragon’s Fist – Episodio 4

Posted · Add Comment

Eccoci di nuovo pronti a vedere quali altri soggetti sono arrivati nel frattempo al Dragon’s Fist! Il capo dell’INDRA ha continuato nel frattempo ad usare le sue conoscenze del Ki e dei riti Vodoo per attirare nuovi sfidanti…e se riuscirà a renderli tutti suoi servi, il mondo passerà decisamente un brutto quarto d’ora.

Awa Hau: ex giocatore di rugby a livello internazionale, una volta ritiratosi ha deciso di tornare alle proprie origini Maori per impararne le tecniche marziali. Con la minaccia sempre crescente dell’INDRA, ha deciso di partire per difendere la sua gente. Il suo stile fonde le arti marziali Maori con alcune manovre del Rugby, cercando di fare veloci scatti potenti.

awa

Dexter Lack: pratica le arti marziali da quando ha quattro anni, focalizzandosi molto nelle tecniche di difesa di quanti più stili possibile, cercando di perfezionare al massimo il proprio corpo e la propria mente: il suo obiettivo èdi arrivare a far arrendere il suo avversario ancor prima di incrociare i pugni. Ma l’incontro con il capo dell’INDRA ha interrotto il suo viaggio: dopo essere stato sconfitto, è stato soggiogato mentalmente, ed ora lo serve come uno dei suoi più fedeli servitori.

dexter

Hanzo Yui: monaco shaolin, ha capito che per migliorare e raggiungere l’illuminazione non doveva rimanere al monastero, ma viaggiando imparando nuovi stili, a differenza del maestro Zhen Jiang. Vuole anche indagare le reali motivazioni dell’INDRA: gli sembra strano che vogliano solo aumentare l’aggressività umana.

hanzo

Woro Kanuth: combattente brutale e senza stile, a meno che cercare di spezzare ossa ed organi interni solo con la forza bruta possa essere considerato tale. Sta cercando di unirsi all’INDRA…per poi uccidere il suo capo e prenderne il posto. Non brilla per intelligenza. Non lo sa ancora, ma ben presto si troverà addosso Bianca Colombo: è lui l’uomo che sta cercando.

woro

Prossimamente vedrete sia gli ultimi combattenti creati per il momento che alcuni esempi di “inizio diario” di quest’ambientazione. Non esitate a commentare e chiedere eventuali chiarimenti!

Featured art by Frosious!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Solve : *
22 × 8 =


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
 
%d bloggers like this: